Donazioni

Dona ora a “Associazione San Marcellino Onlus”

Bonifico

 

BANCA PROSSIMA
IBAN: IT30 L033 5901 6001 0000 0004 977

BANCA PASSADORE
IBAN:IT90 V076 0101 4000 0001 4027 163

BANCOPOSTA
IBAN: IT90 V076 0101 4000 0001 4027 163

Bollettino postale

 

CONTO CORRENTE POSTALE
14027163

Donazione online

Il mio dono, dona online all'Associazione San Marcellino Onlus, Genova

Carte di credito Fineco

 

Per i possessori di Carte Fineco è possibile fare una donazione automatica usando la carta di credito. Ciascun cliente di Fineco potrà decidere di fare una donazione a San Marcellino pari alla percentuale della spesa che ciascuno avrà predeterminato, ogni volta che spenderà utilizzando la carta credito. Si tratta quindi della possibilità di donare in modo semplice e automatico nel momento in cui si spende. Queste seppur piccole ma numerose donazioni, verranno canalizzate da Fineco a San Marcellino alla fine di ciascun mese.

 

Per maggiori informazioni contattare Michele Bino michele.bino@pfafineco.it+39 3404283830

Agevolazioni fiscali

Tutte le donazioni rivolte a san Marcellino, eseguite tramite queste modalità e tramite assegno bancario, godono di benefici fiscali. Devi solo scegliere se dedurre o detrarre l’importo donato.

Il privato o l’impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare.

Se hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci al numero +39 010 24 70 229 oppure scrivi una e-mail a: segreteria@sanmarcellino.it.

Informazioni più approfondite

Associazione San Marcellino è una Organizzazione di Volontariato che, a seguito dell’entrata in vigore della relativa riforma, rientrerà nel Registro unico nazionale degli Enti di Terzo Settore.

 

Per le persone fisiche, a partire dal 1 gennaio 2018:

  • Le donazioni in denaro e in natura sono detraibili al 35% fino ad un massimo di € 30.000 per ciascun periodo d’imposta
  • in alternativa, le donazioni in denaro o in natura sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato (è rimosso il limite di € 70.000 euro/annui imposto dalla normativa precedente) e, se la deduzione supera il reddito complessivo dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fino al quarto periodo d’imposta successivo

 

Per le aziende, a partire dal 1 gennaio 2018:

  • Le donazioni in denaro e natura sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato senza limite d’importo (è rimosso il limite di € 70.000 euro/annui imposto dalla normativa precedente)
  • se la deduzione supera il reddito complessivo dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fino al quarto periodo d’imposta successivo.

Derrate alimentari, prodotti farmaceutici e altri prodotti non si considerano ricavi se ceduti a ETS (Enti del Terzo settore): la norma di riferimento rimane la legge 166/16 relativa alla donazione e alla distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi.

CENTRO DI ASCOLTO

Piazza San Marcellino, 1 - 16124 Genova
T. +39.010.2465400
Aperto quattro giorni la settimana dalle 9 alle 12